BLOG
nome evento

Il segreto per vincere.

Come fa uno sportivo a raggiungere performance eccellenti per vincere una gara?

ALLENAMENTO!ALLENAMENTO!ALLENAMENTO!

Solo ed esclusivamente allenamento, e lo fa sui fondamentali del suo sport, sulle basi tecniche che gli servono per eccellere nella sua disciplina.

Daniela Bonetti

APPROFONDISCI»

nome evento

In merito al PERDONO...

Due i motivi se non riesci a perdonare:
1- PRESUNZIONE
2- MERITO
Il Per-DONO è un atto che libera te.
Possiamo aprire mille parentesi di atti o eventi imperdonabili... e anche in quei casi il perdono è l'unica via che regala la Vita.
"Perdona non perché essi meritino il perdono ma perché tu meriti la pace."

Rachele Di Bona

APPROFONDISCI»

nome evento

I 6 motivi che spingono le persone a NON decidere!

Ci sono un mondo di indecisi in giro, vuoi sapere quali sono i principali motivi che spingono le persone a non decidere?

Eccoli:

Daniela Bonetti

APPROFONDISCI»

nome evento

10 anni fa il primo Leadership

Quella Donna dopo 10 anni non perde occasione per mettersi costantemente in gioco, vive ogni corso come se fosse la prima volta e ogni volta che torna al Leadership si commuove nel guardare le persone che sono lì per la prima volta, perché vive in anticipo tutto ciò che quelle persone vivranno nei prossimi quattro giorni ed è consapevole che per loro LA VITA NON SARA' MAI PIU' LA STESSA.

Rachele Di Bona

APPROFONDISCI»

nome evento

Leadership al femminile: 6 suggerimenti pratici per il lavoro

in un gruppo di lavoro come puoi esercitare la tua leadership al femminile per ottenere i migliori risultati da colleghi e collaboratori? esistono piccoli e semplici strumenti che fanno una grande differenza. sono comportamenti che scaturiscono dall’applicare tutto ciò che abbiamo fin qui esaminato. Vediamoli insieme.

Daniela Bonetti

APPROFONDISCI»

nome evento

Le 5 VALUTAZIONI da fare per DECIDERE con chi iscriversi ad un corso

Quando entri nella sala del corso che hai deciso di frequentare, la prima cosa che fai, è respirare l’aria della sala, in termini metaforici, ti guardi intorno per vedere che facce ci sono….poi trovi un posto a sedere e vicino a te, ti accorgi che non c’è ancora nessuno. .

Daniela Bonetti

APPROFONDISCI»